PRESENTATO OGGI ALLA BANCA DI PIACENZA PETSFESTIVAL 2018
EDIZIONE DA RECORD CON OLTRE 300 STAND, OTTO AREE TEMATICHE, 17 CONVEGNI, ESIBIZIONI, SPETTACOLI E AREA FOOD VEGANA E VEGETARIANA

 

Piacenza, 16 ottobre 2018 – Più di 300 stand espositivi (+8% rispetto al 2017), 17 convegni, 8 aree tematiche, 25.000 mq. di superficie ed una previsione di visitatori di almeno 30.000 unità.
Sono i numeri dell’edizione 2018 di Petsfestival, una delle più grandi e più qualificate fiere italiane dedicate agli animali da compagnia, agli amanti e agli amici degli animali domestici e agli operatori del settore, in programma il 20 e il 21 ottobre 2018 a Piacenza Expo.
Numeri che testimoniano non soltanto la crescita quantitativa, ma anche l’elevato livello tecnico e gli alti standard di qualità che – fin dalla prima edizione datata 2013 – caratterizzano questa importante ed originale kermesse giunta quest’anno alla sua sesta edizione.

In un Paese che ospita circa 60 milioni di animali domestici (quasi 30 milioni di pesci, 13 milioni di volatili, circa 7 milioni sia di cani che di gatti, poco meno di 2 milioni di piccoli mammiferi, tra cui conigli, furetti criceti, cavie, cincillà e degu, e quasi 1,5 milioni di rettili, secondo le più recenti e accreditate statistiche), Petsfestival si configura, quindi, come un autentico e ormai consolidato punto di riferimento grazie soprattutto alla presenza delle principali e più qualificate aziende del settore. Una fiera di levatura internazionale – in un Paese in cui il “pet” raggiunge quasi 2 punti di PIL – connotata e caratterizzata principalmente dall’elevata attenzione e dal grande rispetto verso un settore che trasforma l’amore per gli animali in benessere a più livelli.

Le due giornate che prenderanno vita a Piacenza Expo, oltre ad un ricco programma di esibizioni, sfilate, concorsi e spettacoli cinotecnici, offriranno anche numerosi eventi collaterali tra cui anche 17 incontri di approfondimento e convegni tematici – anche con relatori provenienti da Gran Bretagna e USA -, sia di elevato profilo scientifico che a carattere divulgativo. Il tutto, nell’ottica
di far crescere ulteriormente la qualità nei confronti di un settore in continua espansione.

L’edizione 2018 di Petsfestival sarà caratterizzata da otto diverse aree tematiche:

  • CANI, con 6.000 mq. espositivi dedicati a 360 gradi a tutte le razze canine;
  • GATTI, con oltre 300 esemplari in mostra su uno stand di 2.000 mq.;
  • RETTILI, arricchita dalla presenza di sauri, anfibi, insetti ed altre specie a sangue freddo;
  • ACQUARI, diventato in pochi anni il più grande evento acquariologico italiano;
  • PICCOLI ANIMALI, con piccoli mammiferi come cavie, furetti, criceti, cincillà e petauri;
  • ORNITOLOGIA, dedicata ai volatili di diverse specie, dai canarini ai pappagalli;
  • UNCONVENTIONAL PET, con animali da cortile come pony, alpaca, asini e colombi;
  • COUNTRY, con un’area tematica per gli amanti di questa musica e di queste atmosfere.

Tra le novità di quest’anno, inoltre, una rinnovata e più limitata Area food con piatti tipici di diverse regioni italiane e con menu adatti anche a vegani e vegetariani.